Consob: oscurati cinque siti che offrono servizi finanziari abusivi

27 Maggio 2021, di Alessandra Caparello

Sono cinque i nuovi siti web che offrono abusivamente servizi finanziari oscurati dalla Consob. Trattasi in particolare di Atlasfx” (sito internet https://atlasfx.co);  S.P.Inc (sito internet www.quantumfx.eu e relativa pagina https://client.bbgroupfx.site); Digital Exchange Limited e Securex Plus Solution EOOD (sito internet www.dgxlimited.io); Think Market 247 Ltd e RL Ltd (sito internet https://thinkmarket247.net e relativa pagina https://trade.thinkmarket247.net); “Finlay” (sito internet https://finlay.world e le pagine https://finlay.live e https://webtrader.finlay.live).

Sale, così, a 457 il numero dei siti complessivamente oscurati dalla Consob a partire da luglio 2019, da quando l’Autorità è stata dotata del potere di ordinare l’oscuramento dei siti web degli intermediari finanziari abusivi.