Confcommercio: domanda e Pil pressoché stazionari a novembre

16 Novembre 2018, di Alberto Battaglia

La domanda da parte dei consumatori continua ad essere pressoché stazionaria: secondo il documento “Congiuntura Confcommercio“, curato dal centro studi della confederazione, l’indicatore dei consumi crescerà di un modesto 0,1% mese su mese a novembre (+0,2% tendenziale). Contestualmente il Pil, a novembre, crescerà dello 0,1% su base mensile e dello 0,7% su base annua.
In particolare cresce la domanda per i beni e i servizi per la mobilità (+0,7%), per l’abbigliamento e le calzature (+0,4%) e per i beni e i servizi per la cura della persona(+0,3%); a controbilanciare queste componenti il calo della domanda relativa ai beni e i servizi per la casa (-0,3%).