Commissione Ue: Von der Leyen sarà il nuovo presidente

17 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

Sarà la tedesca Ursula von der Leyen a guidare la prossima Commissione europea al posto di Jean-Claude Juncker, divenendo così la prima donna nella storia europea a presiedere l’esecutivo comunitario. A conferirle lo scettro è stato ieri il Parlamento Ue che l’ha eletta con una maggioranza risicatissima di 383 voti a fronte di 327 contrari. Decisivi a suo favore sono stati i 14 eurodeputati del M5S. Al sì dei pentastellati si è contrapposto il no della Lega, con i partiti di governo in Italia che si sono quindi spaccati.