Commissione Ue: aumentano i rischi di una Brexit no deal

4 Settembre 2019, di Mariangela Tessa

Si allungano le ombre sul divorzio Londra-Bruxelles. ‘Alla scadenza del 31 ottobre mancano solo otto settimane: il poco tempo a disposizione e la situazione politica nel Regno Unito hanno aumentato il rischio che il Regno Unito si ritiri dalla Ue a quella data senza un accordo’. Lo ha scritto la Commissione europea in una comunicazione sulla preparazione degli Stati dell’Unione all’eventualità di una Brexit ‘dura’.