Clima: Stati Uniti ufficializzano la decisione di uscire dall’accordo di Parigi

5 Novembre 2019, di Mariangela Tessa

Gli Stati Uniti hanno presentato formalmente la documentazione per ritirarsi dall’accordo di Parigi sul clima. Con il deposito dei documenti scatta il conto alla rovescia di un anno per il ritiro totale dall’intesa, sottoscritta nel 2015 dall’amministrazione Obama con altri duecento Paesi.

“Abbiamo scelto di seguire un modello realistico e pragmatico che mostra come l’innovazione e i mercati aperti portano a una maggiore prosperità, minori emissioni e fonti di energia più sicure” ha dichiarato ieri il segretario di Stato americano, Mike Pompeo.

L’amministrazione Trump parla di “emissioni di inquinanti atmosferici, che hanno impatto sulla salute e sull’ambiente, scese del 74% fra il 1970 e il 2018 e di emissioni di gas serra calate del 13%”.