Claudio Detti è il nuovo Head of Bank for Entrepreneurs di Deutsche Bank in Italia

14 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

Deutsche Bank ha nominato Claudio Detti nuovo head of bank for entrepreneurs Italy e responsabile del private banking e wealth management (PB&WM) della banca in Italia. Il suo precedente incarico a capo del team Ultra High Net Individuals (UHNWI) PB&WM sarà ricoperto da Andrea Tortoroglio. Nel suo nuovo ruolo, Detti riporterà a Roberto Coletta, di recente nominato head of international private bank (IPB) Italy.

In linea con l’obiettivo globale di IPB di essere banca di riferimento per gli imprenditori e le loro famiglie, la Bank for Entrepreneurs riunisce in un’unica struttura il PB&WM e il Business Banking di Deutsche Bank. La BfE si rivolge agli imprenditori e alle imprese, da sempre target di riferimento per Deutsche Bank e cuore pulsante del tessuto produttivo italiano, mettendo a loro disposizione una piattaforma di servizi integrati in grado di soddisfare a 360° le esigenze private, dell’azienda o delle holding.

Claudio Detti è arrivato in Deutsche Bank nel 2019 come responsabile del Team Ultra High Net Individuals. Laureato all’Università degli Studi di Firenze, ha cominciato la sua carriera in Banca Toscana, per poi passare al gruppo BNL-BNP Paribas, dove per oltre 12 anni ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità come senior private banker nel team UHNWI prima e key client poi. Nel 2013 è approdato in Credit Suisse in qualità di director nel team UHNWI.

Andrea Tortoroglio è entrato in Deutsche Bank nel 2020, assumendo la responsabilità del coverage della clientela istituzionale all’interno del team dedicato al segmento Ultra High. Dopo diversi anni di esperienza come teaching assistant, da settembre 2014 è professore di financial market and institution (undergraduate) e di investment banking (graduate) presso l’Università Bocconi (academic fellow). Dopo varie esperienze in KPMG ed Eni, ha intrapreso il suo percorso professionale come senior banker per la clientela istituzionale prima in Unicredit e successivamente in Cordusio sim, seguendo la clientela Ultra High.