Circle, la criptovaluta che piace ai grandi investitori come Goldman Sachs

28 Febbraio 2018, di Daniele Chicca

Sul fronte delle criptovalute, gli analisti di eToro segnalano il passo avanti fatto dalla startup Circle, che tra i suoi investitori annovera nomi come Goldman Sachs, che ha recentemente annunciato il deal con l’americana Poloniex. “Operazione che nel complesso è stata vista positivamente dal mercato”, dice Mati Greenspan in una nota pubblicata ieri.

“Il flusso di investimenti proveniente dal mercato istituzionale – osserva l’analista di eToro – dovrebbe aiutare a creare ponti di liquidità, oltre che a livellare la volatilità ancora attestata ai livelli più alti di sempre. Questa potrebbe essere un’ottima notizia per gli investitori anche se quest’andamento a picchi instabili, mette in luce le debolezze (l’instabilità e la volatilità) di questo mercato e dei suoi prezzi”.