Cina: inflazione in apnea. E crolla indice prezzi alla produzione

9 Dicembre 2015, di Alessandra Caparello

PECHINO (WSI) – L’inflazione cinese misurata dall’indice dei prezzi al consumo segna un lieve rialzo all’1,5% su base annua nel mese di novembre, oltre le attese degli analisti per l’1,4% e a fronte dell’1,3% del mese di ottobre. I prezzi al consumo  si mantengono tuttavia sotto il target del 3% fissato da Pechino per il 2015.  Peggio i prezzi alla produzione, in calo -5,9% su base annua, in flessione per il 45esimo mese consecutivo. Il ribasso è il maggiore dal 2009.