Cina apre agli stranieri nel settore del credito

11 Aprile 2018, di Mariangela Tessa

Nuovi passi avanti nell’apertura dei mercati da parte della Cina. Oggi la Banca centrale cinese ha annunciato oggi che consentirà agli investitori stranieri di entrare nei trust, nei settori del leasing finanziario, del credito al consumo e dell finanza legata alle auto entro la fine di quest’anno. La Cina aumenterà anche i limiti di proprietà straniera al 51% nelle società di gestione titoli, nella gestione di fondi e futures e nelle compagnie di assicurazione sulla vita.