Cina: al via legge nuova legge sugli investimenti stranieri

15 Marzo 2019, di Mariangela Tessa

Nuovo passo in avanti della Cina verso una maggiore apertura del mercato.  Con 2.929 voti a favore, 8 contrari e 8 astenuti, oggi il Congresso nazionale del popolo cinese ha dato il via libero alla nuova Legge sugli investimenti stranieri.

La disposizione promette alle imprese internazionali la parità di trattamento con quelle statali cinesi e introduce una “lista negativa”. In pratica, ogni settore industriale che non viene dichiarato “chiuso” preventivamente da Pechino è automaticamente aperto agli investimenti con regole eque.