Carige e il ritorno in Borsa: titolo in rally di oltre +46%. Fitd: ‘in corso approfondimenti su alcune manifestazioni di interesse ricevute’

29 Luglio 2021, di Redazione Wall Street Italia

Per il titolo Carige, la seconda sessione dopo la sospensione durata due anni e mezzo, si è conclusa positivamente. Il titolo della banca ligure ha segnato un rally del 46,88%, dopo essere entrato in asta di volatilità, nel corso della seduta, con un rialzo teorico superiore a +26%. In serata è arrivata la nota del maggiore azionista Fitd, che ha confermato che il processo per vendere la propria quota a un potenziale acquirente va avanti.

“Il Fitd e lo Schema Volontario, con il supporto dell’advisor Deutsche Bank, stanno proseguendo le attività volte alla cessione della partecipazione complessivamente detenuta in Banca Carige (79,99% del capitale) e alla realizzazione di una business combination con partners in grado di valorizzare le potenzialità della banca”. Il Fondo ha precisato che “su alcune manifestazioni di interesse ricevute, anche parziali, sono in corso approfondimenti. Con altri potenziali bidders sono in corso costanti contatti”.

La nota prosegue, informando che, “in coerenza con il processo di vendita, il Fitd e lo Schema Volontario hanno confermato alla banca il perdurante, pieno e convinto impegno nel sostegno di Banca Carige e degli interventi per proseguire il processo di turn-around, di sviluppo commerciale, di efficientamento e di ottimizzazione del capitale della banca”.