Buzzi (+1%) continua a piacere a UBS, buy con tp che sale a 33 euro

9 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Buzzi chiude in buona ascesa oggi (+1,02% a 21,77 euro) sotto la spinta del buy reiterato da Ubs. La casa d’affari elvetica ha alzato il prezzo obiettivo 33 euro dai 31 euro indicati in precedenza ritenendo il titolo cementifero sottovalutato complici anche le preoccupazioni legate al tema della riduzione delle emissioni di CO2.