Bundesbank: “Recessione tecnica ma non è motivo di preoccupazione”

23 Settembre 2019, di Alessandra Caparello

L’economia tedesca è entrata in lieve recessione tecnica ma “non significa necessariamente la fine dell’espansione economica della nazione”. Così oggi la Bundesbank tedesca secondo cui “il settore manifatturiero orientato all’esportazione è stato frenato dai venti globali di crisi che nascono dalle tensioni commerciali mondiali fino alla Brexit”.

“Un nuovo trimestre negativo farebbe entrare il Paese in recessione tecnica ma questo non è di per sè motivo di preoccupazione”.