Buffett: quota più che raddoppiata in Apple. “Valore Borsa salirà a $1 trilione”

27 Febbraio 2017, di Laura Naka Antonelli

Warren Buffett, presidente e amministratore delegato di Berkshire Hathaway, ha reso noto di aver più che raddoppiato la propria partecipazione nel capitale di Apple, nel periodo compreso tra l’inizio del 2017 e la pubblicazione degli utili della sua società.

Con gli ultimi acquisti, Buffett detiene ora una quota pari al 2,5% del flottante di Apple, che diventa così ufficialmente il secondo maggior investimento di Berkshire Hathaway, dopo quello in Coca-Cola.

Il valore della quota di Buffett in Apple sale a $17 miliardi dai $7 miliardi di inizio anno. In totale, le azioni acquistate ammontano a circa 120 milioni di unità.

L’oracolo di Omaha prevede inoltre, stando all’ intervista rilasciata alla Cnbc, che Apple sarà la prima società a raggiungere una capitalizzazione di $1.000 miliardi, ovvero di $1 trilione.

Sempre nella sua intervista rilasciata alla Cnbc, Buffett ha rivelato che Berkshire ha guadagnato quasi $1 miliardo con la sua partecipazione nel colosso chimico Dow Chemical.