Bruxelles, due fermi in operazione legata ad attacchi Parigi

21 Dicembre 2015, di Alessandra Caparello

BRUXELLES (WSI) – Due persone sono state fermate dalla polizia belga a Bruxelles nell’ambito di un’inchiesta legata agli attacchi terroristici di Parigi dello scorso 13 novembre. A renderlo noto la procura federale.

Per ora nulla si sa delle accuse mosse ai due uomini arrestati nel quartiere di Dansaert, in pieno centro, e questa mattina compariranno davanti al giudice. Ancora latitante Salah Abdeslam, nato a Bruxelles, sospettato di aver preso parte agli assalti.