Brutto colpo per Barclays: utili in netto calo nel trimestre

29 Luglio 2016, di Alessandra Caparello

LONDRA  (WSI) – Utile in pesante calo nel secondo trimestre dell’anno per Barclays che arriva a registrare 803 milioni di sterline in netto calo da 1,2 miliardi dello stesso periodo del 2015. A pesare sui conti gli accantonamenti per 400 milioni di sterline e le attività no core in perdita pre-tasse di 1,1 miliardi di sterline.

Si dice comunque fiducioso per quanto riguarda l’impatto della Brexit sulla banca, l’ad Jes Staley.

“La banca è ben posizionata per superare ogni eventuale conseguenza economica del voto per l’uscita del Regno Unito dalla Ue e ora non c’è motivo di modificare la strategia”.