Brexit: rapporti commerciali tra Italia e Regno Unito non cambiano

27 Luglio 2016, di Daniele Chicca

Continua il tour diplomatico post Brexit del neo premier britannico Theresa May. Oggi la leader dei conservatori si trovava in trasferta a Roma dove ha incontrato il primo ministro italiano Matteo Renzi. I due hanno assicurato che i due paesi continueranno a essere grandi protagonisti del commercio  internazionale.

Renzi ha garantito che Italia e Regno Unito lavoreranno insieme per mantenere rapporti il più stretti possibile.  “L’Italia è dispiaciuta per la Brexit, ma adesso servono “tempi chiari e la certezza di un percorso”, ha detto il presidente del Consiglio.

Durante la conferenza stampa al termine dell’incontro con l’omologo britannico Renzi ha aggiunto che “la Brexit è un fatto che ci dispiace, che colpisce una parte dell’opinione pubblica, ma è una decisione del popolo britannico che noi rispettiamo e che oggi richiede molto buon senso”.