Brexit: Londra resta il centro finanziario più attraente al mondo

11 Settembre 2017, di Alberto Battaglia

Brexit o no, Londra resta il cuore finanziario del pianeta: lo attesta il survey Z/Yen global financial centres index, che analizza l’appeal di 92 centri finanziari mondiali. La City resta al numero uno, con un calo di soli due punti quest’anno, il calo più contenuto fra tutti i centri della top ten. New York, l’altro colosso della classifica, è arretrata molto di più per via delle incognite sul libero commercio poste dalla presidenza Trump: un calo di 24 punti (il maggiore della top15). E Milano? Con una crescita di 22 punti Piazza Affari risale due posizioni, ma ancora lontanissima dalle grandi: 54esima dopo Riga (Lettonia).