Brexit, la Camera bassa britannica approva l’accordo commerciale con l’Ue

30 Dicembre 2020, di Alberto Battaglia

La Camera dei comuni, come da attese, ha ratificato l’accordo post-Brexit raggiunto nei giorni scorsi dai negoziatori dell’Ue e del governo del Regno Unito. La maggioranza raggiunta è stata di 521 voti favorevoli e 73 contrari. Con la scadenza del periodo di transizione al 31 dicembre, hanno sostenuto alcuni parlamentari, Westminster non aveva altra scelta se non quella di ratificare l’accordo raggiunto per garantire l’entrata in vigore provvisoria a partire dal primo gennaio. L’entrata in vigore della legge di ratifica attende ora l’approvazione della Camera dei Lord.