Brexit: banche in fuga dal Regno Unito

24 Ottobre 2016, di Alessandra Caparello

LONDRA (WSI) – Dopo la Brexit le grandi banche inglesi si preparano a lasciare il Regno Unito dal prossimo anno.

A lanciare l’allarme sull’Observer, il capo della British Bankers’ Association (Bba) Anthony Browne secondo cui già all’epoca del referendum di giugno scorso, le grandi banche si erano espresse per rimanere nell’Ue.