Brexit, alert Germania: forti timori dall’esposizione alla Brexit

19 Marzo 2019, di Alessandra Caparello

La banca centrale tedesca esprime forte preoccupazione sul fatto che molte piccole aziende  non riescano a trasferire i loro contratti di servizi finanziari da Londra a Francoforte prima della Brexit.

Le banche hanno spostato le attività legate al mercato per i clienti dell’UE da Londra a Francoforte, Parigi, Dublino e altre città al di fuori del Regno Unito per evitare interruzioni dovute alla Brexit. Tuttavia, le banche possono spostare le attività dei clienti solo se hanno il permesso, richiesto a ciascun cliente. I banchieri centrali della Bundesbank sono sempre più preoccupati per la lentezza di questo processo in vista della Brexit, che dovrebbe avvenire il 29 marzo, anche se il Regno Unito potrebbe chiedere un rinvio.