Brasile taglia le stime di crescita per il 2018

23 Novembre 2018, di Mariangela Tessa

Il Brasile ha rivisto al ribasso le previsioni di crescita per il 2018. Secondo le nuove stime, diffuse da Governo della prima economia dell’America latina, il Pil crescerà all’1,4% dall’1,6% previsto in precedenza.

L’inflazione è stata rivista al rialzo al 4,5%. Le ragioni della previsione di minore crescita sono legate al rallentamento generale e al crollo della produzione di petrolio.