Borse europee: partenza negativa, Ftse Mib a -1,1%

22 Giugno 2020, di Mariangela Tessa

Le Borse europee aprono in calo, con gli investitori che temono gli effetti sull’economia di una nuova ondata della pandemia da Covid-19. C’è particolare preoccupazione per la situazione dei contagi in Usa e Asia.

In avvio di seduta Londra e Francoforte cedono l’1,1%, Parigi l’1,03%, e Madrid lo 0,57%. Male anche la Borsa di Milano nel giorno dello stacco dei dividendi: l’indice Ftse Mib cede l’1,11% a 19.402 punti.