Borse europee negative a metà seduta, si salva Milano con risiko bancario

18 Febbraio 2020, di Mariangela Tessa

Borse europee in calo a metà seduta, dopo l’allarme lanciato da Apple sul trimestre fiscale a causa degli effetti del coronavirus. Si salva Piazza Affari grazie alla maxi offerta a sorpresa di Banca Intesa su Ubi Banca.

Milano sale dello 0,33% con Ubi Banca che svetta a +22,83% a 4,288 euro e Intesa Sanpaolo che avanza del 2,5%, dopo che il gruppo guidato da Carlo Messina ha annunciato un’offerta pubblica di scambio da 4,9 miliardi sulla banca, che porterebbe alla nascita del settimo gruppo in Europa.