Borsa Usa apre in negativo dopo accelerazione inflazione

14 Febbraio 2018, di Livia Liberatore

Apertura in calo per Wall Street dopo la diffusione dei dati sull’inflazione Usa, con un aumento dei prezzi al consumo a gennaio maggiore delle aspettative. Il Dow Jones perde lo 0,47% a 24.534,82 punti, il Nasdaq cede lo 0,41% a 6.987,10 punti mentre lo S&P 500 perde lo 0,39% a 2.652,32 punti. I dati diffusi dal Dipartimento del lavoro Usa sull’inflazione hanno sollevato i timori sulla Borsa Usa che la Fed possa adottare un atteggiamento più aggressivo sul rialzo dei tassi di interesse. Anche le Borse europee hanno reagito alla notizia con un indebolimento e sono ora contrastate.