Bonus di 500 euro alle famiglie, ecco i requisiti

25 Febbraio 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Dopo circa un anno di attesa e’ stato pubblicato nei giorni scorsi sulla Gazzetta Ufficiale il decreto che contiene il bonus di 500 euro, introdotto con la legge di Stabilità 2015, per ogni famiglia con 4 o più figli che già beneficiano dell’assegno per i tre figli minori concesso dal Comune di appartenenza e con Isee non superiore a 8.500 euro.

Il budget statale messo a disposizione per il beneficio ammonta a 45 milioni di euro

Criteri per usufruire del beneficio

1- Famiglie con 4 o più figli minori alle quali nel 2015 è stato riconosciuto l’assegno per i 3 figli minori
2 – ISEE non superiore a 8.500 euro

Per usufruire del beneficio, il decreto non prevede la presentazione di ulteriore domanda, in quanto il beneficio è riconosciuto in maniera diretta dall’INPS al momento dell’erogazione dell’assegno per i 3 figli minori.

L’ammontare del beneficio è di 500 euro a nucleo familiare iniziale, integrato di ulteriori somme che dovessero avanzare dall’assegno per i 3 figli minori, da ripartire fra tutti i beneficiari.