BoE lascia i tassi invariati sulla scia delle incertezze sulla Brexit

20 Dicembre 2018, di Alberto Battaglia

Il consiglio di politica monetaria della Banca d’Inghilterra ha lasciato invariato il tasso di riferimento allo 0,75%, con voto unanime. Gli economisti della BoE hanno così ritenuto di dare fiato alle imprese, che potrebbero altrimenti risentire eccessivamente delle incertezze sull’esito della Brexit, in un contento in cui si teme anche per le prospettive generali dell’economia globale.

“Le incertezze della Brexit sono state evidenti in tutta una serie di mercati finanziari nazionali”, e ha incluso un deprezzamento della sterlina, ha dichiarato il Consiglio.