Board Renault silura il Ceo Thierry Bollore con effetto immediato, titolo in forte rialzo

11 Ottobre 2019, di Alberto Battaglia

Il consiglio di amministrazione di Renault ha rimosso il ceo Thierry Bolloré dal suo incarico, che sarà ricoperto ad interim dalla cfo Clotilde Delbos. La scelta del board, votata questa mattina ha avuto effetto immediato. Jean-Dominique Senard, inoltre, è stato nominato presidente ad interim.

Bollore è ritenuto da alcuni un uomo ancora troppo vicino all’ex ad Carlos Ghosn, allontanato dopo le indagini giudiziarie a suo carico per illeciti finanziari.

Il titolo ha reagito con un forte rialzo che al momento si attesta al 4,29%.