Bitcoin: quasi un americano su 10 lo ha già in portafoglio

3 Maggio 2019, di Alberto Battaglia

Il 42% dei giovani statunitensi (18-34 anni) sostiene ritiene “molto” o “alquanto” probabile il fatto che acquisteranno Bitcoin nei prossimi cinque anni, 10 punti in più rispetto a una rilevazione all’ottobre 2017. E’ quanto emerge da un sondaggio condotto da Harris Poll fra il 23 e il 25 aprile e che ha raggiunto oltre 2mila americani. Considerando tutte le fasce d’età, il 27% degli intervistati ha dichiarato di prendere in considerazione l’acquisto del Bitcoin, 8 punti in più rispetto all’ottobre 2017 – nonostante il drastico calo sperimentato dalla criptovaluta.

Dalla ricerca condotta per conto di Blockchain Capital si apprende, inoltre, che il 9% degli statunitensi dichiara di possedere già dei Bitcoin; il dato sale al 18% nella fascia d’età giovanile e al 12% in quella compresa fra i 35 e i 44 anni.