BCE: “QE oltre ottobre 2018 se necessario”

9 Novembre 2017, di Alessandra Caparello

BRUXELLES (WSI) – Fino a dicembre 60 miliardi al mese e da gennaio a ottobre 2018 a 30. Così viaggerà il quantitative easing come confermato dalla Bce nel suo bollettino mensile.

“Il quantitative easing della Bce proseguirà a 60 miliardi al mese fino a dicembre, e da gennaio a ottobre 2018 a un ritmo mensile di 30 miliardi di euro sino alla fine di settembre 2018, o anche oltre se necessario (…) Se da un lato la ricalibrazione degli acquisti di attività riflette la crescente fiducia nella graduale convergenza dell’inflazione verso l’obiettivo prefissato, dall’altro le spinte interne sui prezzi sono ancora complessivamente tenui, e le prospettive economiche e il profilo dell’inflazione continuano a dipendere dal perdurante sostegno offerto dalla politica monetaria“.