Bce, Nowotny: “preoccupazione per il meeting di marzo”

17 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

BRUXELLES (WSI) – Cautela sui mercati azionari europei dopo le parole di Ewald Nowotny, membro del membro del board della BCE, nonché governatore della Banca centrale austriaca.

Nowotny si è detto preoccupato in merito alle attese per il meeting di marzo della banca centrale. Qualche giorno fa lo stesso membro del board della banca centrale guidata da Mario Draghi aveva rassicurato sul fatto che non c’era alcun caso sulle banche che riguarda l’Italia.

“E’ del tutto un’esagerazione (…) Sì è vero, c’è una discussione in corso su alcune banche italiane ma nel complesso anche per l’Italia vediamo un andamento positivo e nessun segnale di crisi. Al contrario vediamo un miglioramento della situazione generale”.