BCE: nessun aumento in vista per i Btp

22 Maggio 2018, di Alessandra Caparello

Nessun aumento in vista da parte della Bce in merito all’ammontare dei titoli di stato italiani che sta comprando nell’ambito del programma di Quantitative Easing

Lo scrive oggi Live Squawk, secondo cui Mario Draghi non ha apportato modifiche al piano di acquisto di Bond. Questo mentre i prezzi dei BTP rimbalzano oggi grazie al diminuire dell’incertezza politica in Italia, con i rendimenti che cedono sette punti base al 2,32%.