Bankitalia: segnali di miglioramento per il mercato immobiliare nell’ultimo trimestre

11 Novembre 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Stabilità nei prezzi, mutui in salita e temi di vendita più brevi: sono queste le principali caratteristiche del mercato immobiliare italiano nel terzo trimestre 2016 secondo quanto rende noto Bankitalia.

Il margine medio di sconto sulle quotazioni di vendita rispetto alle richieste iniziali del venditore è diminuito e si consolida l’incremento del numero di potenziali acquirenti. Riflettendo le condizioni favorevoli del credito, inoltre l’incidenza degli acquisti finanziati da mutui e il rapporto medio tra prestito e valore dell’immobile sono aumentati. Le attese sono favorevoli sia sull’evoluzione a breve del proprio mercato di riferimento sia su quella di medio termine (due anni) relativa al mercato nazionale.