Bankitalia, liquidazione ordinata era unica soluzione possibile per banche venete

5 Luglio 2017, di Livia Liberatore

Non c’era altra strada alla liquidazione ordinata con intervento pubblico di Veneto Banca e Popolare Vicenza. Questo il commento di Bankitalia nella memoria consegnata alla Commissione Finanze della Camera dei Deputati, dove sono in corso di esame i testi per la conversione dei decreti sul salvataggio delle due banche venete.

L’unica altra possibilità sarebbe stata una liquidazione amministrativa di tipo “atomistico”, che avrebbe avuto costi più alti per tutti e non avrebbe garantito la continuità operativa delle attività di credito. Ad essere penalizzate sarebbero state famiglie e piccole e medie imprese.