Bankitalia: lieve calo per il debito pubblico, ma sale su base annuale

15 Ottobre 2018, di Alessandra Caparello

In lieve calo ad agosto il debito pubblico italiano diminuito di 15,5 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.326,5 miliardi. A renderlo noto Banca d’Italia nel Supplemento al Bollettino Statistico “Finanza pubblica, fabbisogno e debito” secondo cui il calo è dovuto alla riduzione delle disponibilità liquide del Tesoro(14,9 miliardi, a 65,1 miliardi) e, in misura molto minore, all’avanzo di cassa (1,3 miliardi).
Nel paragone su base annua, il debito risulta in aumento, a fronte dei 2.287,6 miliardi dell’agosto 2017.