Bankitalia: governo “espliciti meglio le privatizzazioni previste nel Def”

19 Aprile 2017, di Alberto Battaglia

La Banca d’Italia ha chiesto maggiore chiarezza sul piano di privatizzazioni annunciato nel Def da parte dell’esecutivo, lo ha fatto il vice direttore dell’istituto centrale, Federico Signorini, durante un’audizione al Senato: “occorrerà esplicitare meglio i programmi di privatizzazioni” del governo italiano visto che “il Def non fornisce ancora informazioni esaurienti sulla strategia di razionalizzazione e dismissione che si intende perseguire”.
“Se si vuole dissipare del tutto l’incertezza sull’effettiva realizzazione degli obiettivi occorrerà meglio esplicitare i programmi”, ha aggiunto, “l’intento di prevedere per i prossimi anni programmi di privatizzazioni più prudenti rispetto al passato è condivisibile, nella misura in cui rende più credibile l’impegno del Governo a realizzarli”, ha concluso