Bankitalia: debito pubblico sale di 3,8 miliardi a settembre

16 Novembre 2020, di Mariangela Tessa

Sale a fine settembre il debito delle Amministrazioni pubbliche. Il valore si attesta a 2.582,6 miliardi, in aumento di 3,8 miliardi rispetto al mese precedente. Lo rende noto Bankitalia nella pubblicazione sulla Finanza pubblica.

Con riferimento alla ripartizione per sottosettori, si legge che il debito delle Amministrazioni centrali è aumentato di 4,4 miliardi, mentre quello delle Amministrazioni locali ha segnato un calo di 0,6 miliardi; il debito degli Enti di previdenza è rimasto sostanzialmente stabile.