Bankitalia: debito pubblico record tra la fine del 2019 e fine giugno 2020

14 Gennaio 2021, di Alessandra Caparello

Tra la fine del 2019 e la fine di giugno 2020, il debito è complessivamente aumentato di 121 miliardi nel semestre, di cui 97,4 miliardi nel secondo trimestre dell’anno. Così rende noto Bankitalia nel rapporto ‘I conti economici e finanziari durante la crisi sanitaria del Covid-19′.

Nel corso del primo semestre 2020, si legge nel documento, la congiuntura economica negativa causata dalla crisi del Covid-19 ha comportato un significativo peggioramento delle entrate legate a imposte dirette e contributi sociali.