Bankitalia: “Basta con la Bce a due teste”

18 Dicembre 2015, di Daniele Chicca

Bankitalia dice basta alla “Bce a due teste“. In una ricerca sull’organizzazione dell’istituto centrale di Francoforte, condotta da via Nazionale, è emerso come sia “fondamentale che ci sia coordinamento tra le politiche dell’area e chiarezza sugli obiettivi da raggiungere”. L’obiettivo da raggiungere è quello di una ripresa del credito, indispensabile per scongiurare una “crisi alla giapponese”.

Altrimenti, come hanno sottolineato Fabio Panetta e Piergiorgio Alessandri, c’è il rischio che le decisioni della vigilanza (micro e macroprudenziale) e della politica monetaria possano entrare in conflitto, andando in direzioni divergenti.