Bankitalia: a dicembre calano le sofferenze bancarie

11 Febbraio 2019, di Alessandra Caparello

A dicembre 2018 le sofferenze bancarie su base annua calano del 34% per effetto di alcune cartolarizzazioni contro -25,3% registrato a novembre. Così rende noto Bankitalia nella sua pubblicazione Banche e moneta.

I prestiti alle famiglie sono cresciuti del 2,7%, quelli alle società non finanziarie dell’1,3% (1,1% in novembre), mentre i prestiti al settore privato sono cresciuti del 2% su base annua (2,3% a novembre).