Bank of America Merrill Lynch: S&P 500 rischia discesa fino a 1.600 punti

14 Gennaio 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK – La pioggia di vendite che si e’ abbattuta in questo inizio d’anno su Wall Street ha spinto lo S&P 500 sotto il livello chiave di 1.900 punti.

L’affondo sotto questa soglia psicologica ha spinto gli analisti a guardare il prossimo livello di supporto, ovvero 1.867 punti.

Per Bank of America Merrill Lynch, qualora anche questo livello venisse rotto, l’indice benchmark americano potrebbe testare nuovi minimi a 1.600 punti.