Banca Finint nomina Vera Veri head of investment banking origination

20 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

Il Gruppo Banca Finint ha annunciato l’ingresso di Vera Veri come nuova head of investment banking origination, a diretto riporto di Luciano Colombini.

La nomina si inserisce nell’ottica di un ulteriore sviluppo dell’attività di corporate investment banking di Banca Finint, già avviato mesi fa con l’attribuzione a Luciano Colombini delle deleghe per i rapporti con i clienti corporate del Gruppo e con l’avvio della collaborazione con Gianni Gajo.

Attraverso il proprio apporto, Vera Veri contribuirà – con il proprio team di senior banker di Gruppo – a seguire e ampliare la rete di relazioni con medie aziende italiane, attivando i diversi desk di prodotto di Investment Banking e stimolando le sinergie con le altre realtà afferenti al Gruppo, in modo particolare Banca Consulia e Finint Investments sgr.

Vera Veri vanta una consolidata esperienza nel settore del corporate finance e dell’investment banking: proviene da Banca Imi dove, dal 2018, ha ricoperto il ruolo di managing director, head of sme investment banking structured finance origination. Laureata in Economia Aziendale presso l’Università Luigi Bocconi di Milano,ha iniziato la propria carriera professionale in Euromobiliare Corporate Finance in ambito M&A, per poi passare al settore del private banking. Dal 2005 al 2010 ha ricoperto il ruolo di financial sponsors coverage in Intesa Sanpaolo, approdando successivamente al corporate finance di Banca IMI, dove ha proseguito il proprio percorso professionale fino a oggi.