Auto senza pilota: dagli Usa $4 miliardi di investimenti in 10 anni

15 Gennaio 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Quattro miliardi di dollari e 10 anni di tempo: queste le direttive della proposta di Obama per lo sviluppo di linee guida sulle auto autonome.

La proposta del presidente degli Stati Uniti, che dovrà essere soggetta ad approvazione da parte del Congresso, punta a creare una partnership tra i produttori di auto e altri soggetti, in primis Google, per dar vita a politiche e norme che disciplinino le vetture senza conducente al volante. Secondo il Wall Street Journal potrebbe essere permesso l’arrivo sulle strade americane di 2.500 auto autonome per un periodo fino a due anni, a condizione che possano dimostrare di fornire benefici significativi in tema di sicurezza.

“Siamo alla vigilia di una nuova era per la tecnologia nel settore auto” – ha così commentato Anthony Foxx, segretario americano ai Trasporti, in una nota – “con un potenziale enorme per salvare le vite, ridurre le emissioni di gas inquinanti e trasformare la mobilità degli americani”.