Audi, maggiore integrazione con Porsche e VW per contenere i costi

14 Marzo 2019, di Alberto Battaglia

Audi farà un maggiore uso dei pianali e delle tecnologie dei veicoli Porsche e Volkswagen, appartenenti allo stesso gruppo automobilistico, nell’ambito di una riduzione dei costi e dell’aumento dell’efficienza. Questa integrazione porterebbe a un risparmio di 15 miliardi di euro, ha dichiarato il ceo Bram Schot. Non sono stati diffusi eventuali provvedimenti in termini di riduzione del personale Audi.