Atteso un avvio di seduta positivo per le borse Usa

11 Agosto 2020, di Redazione Wall Street Italia

Wall Street si prepara a un avvio di scambi in rialzo sull’onda delle speranze che riprendano i colloqui negli Usa per il nuovo pacchetto di stimoli. Su questo fronte le parole del segretario al Tesoro statunitense, Steven Mnuchin, hanno riacceso le speranze. Mnuchin ha dichiarato che l’amministrazione Trump è aperta a riprendere i colloqui con i leader democratici sul fronte del piano di aiuti post coronavirus.

“Nonostante le tensioni USA-Cina restino elevate (ieri la Cina ha sanzionato 11 esponenti USA in risposta all’analoga decisione USA, evitando però di coinvolgere direttamente persone vicino a Trump), il clima che si respira in questo inizio di settimana è positivo”, segnalano gli strategist di Mps Capital Services sottolineando che i listini beneficiano delle notizie di un riavvicinamento delle parti sulla prossima parte del piano fiscale USA, dopo le dichiarazioni di Mnuchin e della speaker della Camera, Pelosi, che spera in una ripresa delle negoziazioni al più presto.
A contribuire al clima positivo, sottolineano ancora gli esperti, ci sono anche agli aggiornamenti sul fronte virus negli USA, poiché è in calo il numero dei ricoveri in alcuni degli stati USA più colpiti dai contagi (New York, California, Texas).

Intanto arrivano anche novità sul fronte del vaccino. Questa volta dalla Russia: primo Paese al mondo ad aver registrato il vaccino contro il coronavirus, secondo quanto riportato dalla stampa russa.