Attacco hacker a catena di hotel Hilton, carte di credito in pericolo

25 Novembre 2015, di Alberto Battaglia

La Hilton, nota catena d’alberghi statunitense, ha comunicato che degli hacker hanno rubato alcuni dati delle carte di credito dei propri clienti, inseriti nei sistemi computerizzati dei loro punti vendita. Chiunque abbia utilizzato, nel mondo, la propria carta di credito presso Hilton, comunicano dalla società, è invitato a controllare eventuali attività irregolari nel proprio conto.

Secondo quanto comunicato in un intervento dal vice presidente della Hilton, Jim Holthouser, i malviventi avrebbero ottenuto informazioni sui numeri di carta, titolari, date di scadenza e codici di sicurezza. Appena cinque giorni fa un fatto analogo era capitato alla Starwood Hotels, secondo la quale un malware era stato identificato nei sistemi di punti vendita come ristoranti o negozi e avrebbe reso possibile – anche in quel caso – l’estorsione dei dati delle carte