Atlantia: Equita conferma rating hold, autorizzazione del Governo a CDP per acquisire Aspi

9 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Atlantia finisce sotto la lente d’ingrandimento di Equita dopo l’autorizzazione da parte del Governo a CDP per acquisire Aspi. Gli analisti della sim milanese, che confermano la raccomandazione hold e il target price di 18 euro su Atlantia, ricordano la società “ha reso noto che il governo ha dato il via libera a CDP ad acquisire il controllo di ASPI (rinuncia al Golden Power)”. La società ha comunicato che il perfezionamento dell’operazione resta subordinato ad una serie di condizioni sospensive previste nell’accordo, fra le quali, Equita rimarca: l’efficacia dell’accordo transattivo fra Aspi ed il ministro delle Infrastrutture (MIT), oltre che all`approvazione del Piano Economici Finanziario, sostanzialmente in linea con le bozze allegate al Contratto e già accettate da ASPI e sottoposto al MIT. La piena validità della concessione di ASPI e delle sue controllate. E infine l’ottenimento delle altre autorizzazioni (antitrust, autorizzazioni del MIT etc.), fra le quali i waivers da parte di finanziatori del gruppo (inclusi i bondholders).