Asta Bund: tassi risalgono dai minimi nonostante bazooka Bce

16 Marzo 2016, di Daniele Chicca

La Germania ha piazzato 3,259 miliardi di euro di debito a dieci anni previsto, ma lo ha fatto dovendo sborsare tassi di interesse superiori all’emissione precedente. Nell’asta di Bund decennali sul primario, il rendimento medio è stato dello 0,30%, in rialzo rispetto allo 0,26% fatto registrare nella collocazione di un mese fa, che rappresentava il minimo in quasi un anno.

In crescita la domanda, con il bid-to-cover dell’emissione di titoli di Stato di riferimento del Tesoro tedesco che è stato pari all’1,4 dall’1,2 precedente. I tassi sono saliti nonostante le nuove misure straordinarie di allentamento monetario annunciate da Mario Draghi nella riunione della Bce della settimana scorsa.