Assogestioni: raccolta netta in crescita di 3,2 miliardi a luglio

8 Settembre 2016, di Alberto Battaglia

Torna a crescere a luglio la raccolta netta del risparmio gestito: secondo la mappa mensile diffusa da Assogestioni il dato è stato positivo per 3,2 miliardi di euro a fronte di un mese di giugno segnato da un calo netto di 5,5 miliardi. Da inizio anno l’avanzata nel risparmio è di 31,7 miliardi, dato che porta la massa in gestione al nuovo record di 1.896 miliardi. Fra le varie categorie di fondi aperti è da segnalare il ritorno in territorio positivo per la raccolta dei fondi azionari, +489 milioni a luglio, per un anno che nel complesso ancora segna un calo netto di un miliardo. Bene soprattutto i fondi obbligazionari (+1,4 miliardi, dopo un miliardo di deflussi a giugno) e quelli flessibili (+1,2 miliardi).
La raccolta netta per le gestioni collettive a luglio è stata di 2,6 miliardi, mentre le gestioni di portafoglio si arricchiscono di 649 milioni, tra i 368 milioni del retail e i 281 milioni degli istituzionali (dopo i calo di 2,5 miliardi a giugno).