Assogestioni: raccolta cresce di 10,1 miliardi a marzo

27 Aprile 2017, di Alberto Battaglia

Il risparmio gestito allunga il passo a marzo con una raccolta netta in crescita a 10,1 miliardi dai 7,45 di febbraio: è quanto emerge dai dati provvisori di Assogestioni, secondo i quali il dato complessivo del primo trimestre si assesta a 22,2 miliardi. Nel complesso le masse in gestione del settore arrivano a 1.962.260 milioni di euro. A marzo il segno più è stato registrato, per quanto riguarda i fondi aperti, tanto dai fondi azionari (+727 milioni) quanto, in misura maggiore, dagli obbligazionari +1,87 miliardi a marzo), dai bilanciati (+1,66 miliardi) e dai flessibili (1,56 miliardi). Le gestioni collettive hanno registrato una raccolta netta di 5,2 miliardi, quelle di portafoglio 4,9 miliardi (di cui 4,3 miliardi in sottoscrizioni di mandati istituzionali).

Il 73,4% dei flussi sono diretti verso gestori domiciliati all’estero, con un risultato particolarmente brillante per Bnp Paribas (+3,7 miliardi di euro a marzo).